Parco di Vulci

Vota questo articolo
(0 Voti)

parcodivulci

Il Parco Naturalistico Archeologico di Vulci si trova nel cuore della Maremma tosco-laziale. Immersa in un paesaggio di rara bellezza è possibile ammirare una delle più affascinanti testimonianze della civiltà etrusca, l'antica città di Vulci.

Lasciata la macchina presso il Punto di Incontro del Parco, è possibile seguire a piedi uno dei vari sentieri che portano alla scoperta di angoli di Natura incontaminata e testimonianze del Passato. Un breve percorso porta al suggestivo Laghetto del Pellicone, ma non si possono tralasciare i percorsi che raggiungono la città antica, con le sue porte, le mura, le ricche domus con gli ambienti sotterranei.

Su prenotazione o secondo il calendario previsto dal Parco è possibile visitare la Tomba François, celebre in tutto il mondo per le sue pitture, la Tomba delle Iscrizioni, ed ancora la Cuccumella, il più grande tumulo dell'Etruria Meridionale: si tratta dei più importanti ipogei della Necropoli orientale, posta sulla sponda sinistra del Fiora.

Immediatamente all'esterno del Parco, è possibile inoltre visitare il Museo Nazionale Etrusco del castello della Badia. A guardia del Ponte della Badia, il castello medievale ospita dal 1975 un'importante raccolta di reperti etruschi, greci e romani provenienti dalle necropoli e dalla città di Vulci.

Info: Fondazione Vulci

Via della Volta Buia, 4- 01014 Montalto di Castro (VT)

Tel: +39 0766.87.97.29 (ufficio promozione) - +39 0766.89.298 (biclietteria del Parco)

Vai al sito web del Parco: www.vulci.it

Altro in questa categoria: « La Tuscia
Devi effettuare il login per inviare commenti
AGRITURISMO POGGIO DI MAREMMA 
Infolabio